Archivi tag: Traghetti/Trasporti

Lettera di Nicola Gallinaro all’assessore Massimo Deiana

All’Assessore dei Trasporti
Regione Autonoma della Sardegna
Prof. Massimo Deiana
Via Caprera, 15
09123 –CAGLIARI-
trasp.assessore@regione.sardegna.it
tras.assessore@pec.regione.sardegna.it
trasp.assessore.segreteria@regione.sardegna.it

Oggetto: criticità trasporti La Maddalena-Palau. Richiesta urgente di interventi volti a mitigare i gravi disagi e disservizi che si sono ripresentati, come ogni anno, a partire dal mese di ottobre.

Gentile Assessore,

sono passati ormai cinque mesi dal nostro ultimo incontro inerente le problematiche dei trasporti sulla linea La Maddalena-Palau. Da allora ad oggi –purtroppo- alcune delle criticità di cui Le scrissi nella mia del 9 luglio scorso, sono rimaste irrisolte. Come ben ricorderà, Le chiesi un incontro in tempi congrui per affrontare le problematiche invernali che da lì a un paio di mesi si sarebbero verificate. La programmazione degli orari invernali, con sole 21 corse, come già ribadito in più sedi, è assolutamente insufficiente. Oggi, primo giorno di ottobre, infatti, ci ritroviamo nuovamente nel caos più totale, con macchine, pullman e camion merci lasciati a terra dai traghetti dell’unica compagnia rimasta a fare servizio, perché insufficienti a far fronte alla massiccia presenza di turisti.
Riecheggiano ancora le parole del Presidente Pigliaru in campagna elettorale, qui a La Maddalena, estremamente critiche per la gestione di tali problematiche da parte della Giunta Cappellacci. In quella occasione il Presidente rassicurò che la garanzia della mobilità per questa comunità sarebbe stato uno dei primi provvedimenti della sua Giunta.
So che è alla Sua attenzione da almeno un mese e mezzo una delibera di Giunta, di indirizzo sulla problematica, di cui ovviamente ignoro i contenuti; spero possa risolvere qualche problema. Capisco il periodo di tensioni su altri fronti in tema di trasporti, che hanno fatto passare in secondo piano i problemi di La Maddalena. Le ricordo però che su quest’isola esiste una comunità di quasi 12.000 persone, che fanno parte della Regione Sardegna allo stesso modo di altre comunità di pari consistenza, e che come queste hanno il sacrosanto diritto ad essere collegate col resto del territorio senza troppi disagi. Con la presente, spero che Lei possa intervenire personalmente per una soluzione rapida del problema, e invito anche Lei, come già fatto con tutti i Suoi predecessori, a venire e rendersi conto di persona di come si viva male su un’isola quando non c’è garanzia di continuità territoriale; sono infatti convinto che anche Lei, come molti funzionari del Suo Assessorato, non abbiate un’idea precisa dei disagi che giornalmente 12.000 Sardi devono subire e che quindi tendiate a sottovalutarli.
Spero accoglierà il mio invito a recarsi a La Maddalena.
Cordiali saluti
L’Assessore ai Trasporti
Dr Nicola Gallinaro

Annunci

Trasporto merci pericolose

Sulla base di quanto comunicato a questa Autorità Marittima dalla Società Armatrice “SAREMAR S.p.A.” con nota n. 462/S in data 30.09.2014, in pari data assunta al prot. n. 15484, si porta a conoscenza che a far data dal 01 ottobre 2014 sino al 31ottobre 2014, sulla tratta La Maddalena/Palau e viceversa, le corse dedicate al trasporto delle merci pericolose saranno le seguenti:

TRATTA LA MADDALENA – PALAU
Partenza da La Maddalena:
17.00

Partenza da Palau:

11.30

Al riguardo, le medesime corse saranno soggette a limitazioni di trasporto passeggeri in base alla vigente normativa in materia di trasporto di merci pericolose (IMDG Code).
Per quanto sopra, sarà cura della Società SAREMAR S.p.A. predisporre idonee misure atte ad informare l’utenza.

La Maddalena, 30.09.2014
d’Ordine
Firmato in originale
IL CAPO SEZIONE
S.T.V. (CP) Donato, Michele Pio BONFITTO

Nuovi orari: solo confusione

LA MADDALENA. Ai sindacati non piace la rimodulazione delle corse dei traghetti

Le 48 ore di sciopero per le feste sono rinviate: causa alluvione

LA MADDALENA La rimodulazione degli orari del servizio traghetti da e per La Maddalena, concordata in una riunione del 12 dicembre scorso fra Regione, Comune, Capitaneria di Porto e compagnie interessate (Saremar e Delcomar), entrata in vigore da ieri mattina, non soddisfa la segreteria regionale Uil-Trasporti. Né le altre sigle. “Con queste rimodulazioni -spiega la Uil- non si risolvono i problemi di trasporto, ma non si fa altro che spostare le esigenze dell’utenza da un periodo della giornata ad un altro, la classica coperta troppo corta.

Il nuovo orario crea solo una gran confusione per gli utenti che non fanno in tempo ad organizzare i loro spostamenti che subito gli orari vengono modificati e cambiati”.

In effetti i continui cambiamenti, le rimodulazioni degli orari, sono una spina nel fianco dei viaggiatori costretti a continui cambi, senza contare gli abbonamenti che saltano per il cambio degli dei servizi e dei vettori.

La soluzione proposta è quella di “ritornare agli orari del 2006 con le 27 corse effettuate allora dalla Saremar, considerato che questa soluzione è stata prevista e approvata dalla Commissione trasporti della Regione il 16 ottobre 2013”. Per rimarcare il loro disaccordo le sigle sindacali avevano deciso di effettuare 48 ore di sciopero il 25 e il 26 dicembre, ma hanno rinviato la manifestazione a causa dell’alluvione in Gallura: per un senso di responsabilità e di vicinanza alle persone colpite dal disastro e per consentire un continuo spostamento ai mezzi della protezione civile e volontariato.

Ma visto “il totale disinteresse nel voler affrontare seriamente il problema, mascherato da un finto interesse per le problematiche delle popolazioni”, i sindacati ” non garantiscono lo stesso trattamento e lo stesso senso di responsabilità nell’immediato futuro”.

Francesco Nardini

20.12.2013

 

NUOVI ORARI TRAGHETTI LA MADDALENA – PALAU (Dal 18.12.2013 al 31.03.2914)

“Tabella Orario Invernale

Dal 18.12.2013 al 31.03.2014

 

 

PARTENZE DA LA MADDALENA

N° CORSA

PARTENZE DA PALAU

00.00

DELCOMAR (*)  

1

00.30

DELCOMAR (*) 

01.00

DELCOMAR (*) 

2

01.30

DELCOMAR (*)

02.00

DELCOMAR (*)  

3

02.30

DELCOMAR (*) 

03.00

DELCOMAR (*) 

4

03.30

DELCOMAR (*) 

04.00

DELCOMAR (*) 

5

04.30

DELCOMAR (*) 

04.55

DELCOMAR (*) 

6

05.30

DELCOMAR (*) 

06.00

SAREMAR

7

06.30

SAREMAR

07.00

SAREMAR

8

07.30

SAREMAR

07.20

DELCOMAR

9

07.50

DELCOMAR

08.00

SAREMAR

10

08.30

SAREMAR

08.20

DELCOMAR

11

08.50

DELCOMAR

08.40

SAREMAR

12

09.10

SAREMAR

09.00

SAREMAR

13

09.30

SAREMAR

09.20

DELCOMAR

14

09.50

DELCOMAR

09.40

SAREMAR

15

10.10

SAREMAR

10.00

SAREMAR

16

10.30

SAREMAR

10.20

DELCOMAR

17

10.50

DELCOMAR

10.40

SAREMAR

18

11.10

SAREMAR

11.00

SAREMAR

19

11.30

SAREMAR

11.20

DELCOMAR

20

11.50

DELCOMAR

11.40

SAREMAR

21

12.10

SAREMAR

12.20

DELCOMAR

22

12.55

DELCOMAR

12.40

SAREMAR

23

13.10

SAREMAR

13.15

SAREMAR

24

13.45

SAREMAR

13.45

DELCOMAR

25

14.15

DELCOMAR

14.15

SAREMAR

26

14.45

SAREMAR

14.45

DELCOMAR

27

15.15

DELCOMAR

15.30

SAREMAR

28

16.00

SAREMAR

15.45

DELCOMAR

29

16.15

DELCOMAR

16.00

SAREMAR

30

16.30

SAREMAR

16.30

SAREMAR

31

17.00

SAREMAR

17.00

SAREMAR

32

17.30

SAREMAR

17.30

SAREMAR

33

18.00

SAREMAR

18.00

SAREMAR

34

18.30

SAREMAR

19.00

SAREMAR

35

19.30

SAREMAR

20.00

SAREMAR

36

20.30

SAREMAR

20.30

DELCOMAR (*)

37

21.00

DELCOMAR (*)

21.30

DELCOMAR (*)

38

22.00

DELCOMAR (*)

22.30

DELCOMAR (*)

39

23.15

DELCOMAR (*)

 

(*) Corse notturne finanziate dalla Regione Sardegna.